Community » Forum » Recensioni

La metà di niente / Catherine Dunne ; traduzione di Eva Kampmann
2 1 0
Dunne, Catherine

La metà di niente / Catherine Dunne ; traduzione di Eva Kampmann

Parma : Guanda, c1998

Abstract: Dublino. Sembrava un matrimonio normale: lui, lei, tre bambini. Poi, un giorno, lui se ne va con un'altra e lei si trova per la prima volta a scontrarsi con la vita: come affrontare le necessità economiche, le reazioni psicologiche dei figli, i problemi della separazione, le questioni legali, l'inevitabile solitudine. Una storia semplice raccontata con autenticità, in cui il racconto è tutto nei fatti e nel linguaggio.

83 Visite, 1 Messaggi

Discreto ma non mi ha entusiasmato. Storia di Rose che per tutta la vita si è lasciata trascinare dalla volontà altrui coprendi il ruolo di buona figlia, buona moglie, buona madre; viene abbandonata dal marito che la considerava insipida ma che in realtà è lui stesso un insulso bambinone mai cresciuto. Nel periodo successivo Rose imparerà a camminare con le proprie gambe. Abbastanza presente l'introspezione psicologica della protagonista ma niente di particolare

  • «
  • 1
  • »

397 Messaggi in 379 Discussioni di 80 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.