Gazzada Schianno

Gazzada Schianno

LA BELLEZZA DEL CREATO

Quando
10 September 2021
Orario
21:00 — 23:00
Dove
Villa Cagnola - Gazzada Schianno
Categorie
Conferenza/Dibattito

Nelle sue due ultime lettere encicliche sociali – la Laudato si’  e la Fratelli tutti  – Papa Francesco descrive con realismo e senza sconti i tempi che stiamo vivendo: l Climate change , la globalizzazione , la pandemia , le migrazioni . Papa Francesco non si rivolge solo ai credenti, ma a tutte le persone con l’obiettivo “non […] di raccogliere informazioni o saziare la nostra curiosità, ma di prendere dolorosa coscienza, osare trasformare in sofferenza personale quello che accade al mondo, e così riconoscere qual è il contributo che ciascuno può portare” (Laudato si’ , 19). Il messaggio non si limita infatti a denunciare le tante forme della crisi che stiamo vivendo, ma cerca anche di “dare voce a tanti percorsi di speranza” (Fratelli tutti , 54).

Su questi e altri temi si concentrerà l’incontro La bellezza del creato e della vita comune in programma per venerdì 10 settembre alle  alle ore 21.00 a Villa Cagnola. La serata conclude i contributi della Biblioteca di Gazzada Schianno al Festival Mulini Letterari 2021 (www.muliniletterari.com), curato dal Sistema Bibliotecario Valli dei Mulini.

Durante l'incontro ascolteremo le riflessioni dello storico Marco Rizzi (professore ordinario di letteratura cristiana antica all’Università Cattolica di Milano), del filosofo Vincenzo Costa (professore ordinario di Filosofia Teoretica all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano) e del un sacerdote Don Romano Martinelli (già Direttore spirituale del Seminario di Venegono), che muovendo dai rispettivi ambiti di conoscenza, prenderanno spunto dal magistero del Papa per aiutarci a pensare all’oggi e alla domanda: “Che tipo di mondo desideriamo trasmettere a coloro che verranno dopo di noi?” (Laudato si’ , 160). L’incontro sarà moderato dalla Professoressa Elena Rapetti.

La partecipazione all’incontro, organizzato in collaborazione con Villa Cagnola sarà libera. Per l’accesso alla sala dell’evento è richiesto il Green Pass ed è opportuno prenotarsi scrivendo a biblioteca@comune.gazzada-schianno.va.it oppure telefonando allo 0332464237.