Il silenzio di averti accanto / Giancarlo Marinelli
0 0 0
Libri Moderni

Marinelli, Giancarlo

Il silenzio di averti accanto / Giancarlo Marinelli

Abstract: Un uomo che non è più un ragazzo sta per diventare padre e stringe un patto con la moglie: se il figlio sarà una femmina, la scelta del nome spetterà alla donna; se sarà un maschio, toccherà a lui. Quando l'ultima ecografia svela che nascerà un maschio, il protagonista comincia a pensare al nome da dargli. Potrebbe chiamarlo Marino, come il nonno che non ha mai conosciuto e che gli ha lasciato una biblioteca di oltre seimila volumi. Un sindacalista che aderì al fascismo, illudendosi che Mussolini avrebbe portato una maggiore giustizia sociale, e rimase fedele ai suoi ideali fino in fondo. Oppure potrebbe chiamarlo come il fratello minore di Marino, Almo, che scelse il Partito Comunista nella speranza di una rivoluzione che non sarebbe mai arrivata. Almo e Marino, due fratelli diventati una leggenda, un mistero insondabile, quasi una maledizione. La storia li vuole mossi da un odio reciproco che li porta a combattersi fino all'ultimo dei loro giorni: Marino ha mandato al confino Almo; Almo, appena caduto il fascismo, ha fatto arrestare Marino. Le vite di entrambi si sviluppano così simili ma irrimediabilmente lontane, finché le donne della loro vita proveranno a riavvicinare i pezzi di una famiglia alla deriva. Il protagonista, naturalmente, vuole che il figlio abbia il nome dell'uomo più giusto e si mette a cercare, a interrogare, a scandagliare le storie dei suoi fantasmi, partendo da un misterioso biglietto di Marino trovato nello scaffale della vecchia biblioteca. Inizia così un viaggio nella storia di due uomini, di una famiglia e di un intero paese che dal 1916 arriva fino ai giorni nostri. E la verità che affiora è sorprendente come il nome che porterà suo figlio. Il silenzio di averti accanto è un romanzo che parla di noi, dei nostri desideri, dei nostri segreti.


Titolo e contributi: Il silenzio di averti accanto / Giancarlo Marinelli

Pubblicazione: La nave di Teseo, 2018

Descrizione fisica: 404 p. ; 22 cm

Serie: Oceani ; 42

ISBN: 9788893445870

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Serie: Oceani ; 42

Nomi:

Classi: 853.9 LETTERATURA ITALIANA. Narrativa. 1900-1999 (0) Saga familiare <genere fiction> (0)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018

Sono presenti 4 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
Busto Arsizio Letteratura - Opere ROMANZI E RACCONTI MARI BUA-208269 Su scaffale Disponibile
Cardano al Campo Letteratura - Opere 853 MAR SIL CAR-27223 Su scaffale Disponibile
Gavirate Letteratura - Opere 853.9 MAR GVR-43596 Su scaffale Disponibile
Porto Valtravaglia 853.9 MAR PVT-35676 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.